L'appetito vien mangiando... Naturalmente

 

Il gomasio (dal Giapponese goma = semi di sesamo e shio = sale) è un prodotto utilizzato nella cucina asiatica e composto da sale marino e semi di sesamo tostati e tritati, a volte arricchito con alghe.

A cura della redazione 05 Oct 2017
L'appetito vien mangiando... Naturalmente

INGREDIENTI

7 cucchiai di sesamo, ½ cucchiaio di sale marino 

PREPARAZIONE

Mettete i semi di sesamo in un colino a trama sottile e sciacquateli per bene sotto l’acqua corrente. Lasciateli scolare. Scaldate una pentola (ideali quelle di ghisa), asciugate il sale mettendolo qualche istante nella pentola calda per tostarlo leggermente e ponetelo nel suribachi. Macinatelo finemente con il pestello di legno. Tostate successivamente anche i semi, dapprima a fiamma medio-alta per asciugarli bene; mescolate in continuazione con un cucchiaio di legno. Quando saranno perfettamente asciutti cominceranno a scoppiettare: abbassate la fiamma e continuate a tostarli ancora un paio di minuti circa. Saranno pronti quando riuscirete a sbriciolarli con facilità stringendone qualcuno con le dita. A questo punto versate i semi nel suribachi e macinateli delicatamente insieme al sale, muovendo il pestello circolarmente senza premere con troppa forza. Frantumatene il 90%, o anche tutti, per far meglio assorbire il sale all’interno del seme.

DBN Magazine Partner

Contatti

Via Taormina, 11 - 20159 Milano
Mobile: 3927293728

Resta in contatto:

Informazioni:

Copyright © NaturalMag. Tutti i dirittti sono riservati.
E' vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione della casa editrice.
Designed by Movie&Web