Bellezza di stagione: l'arancia

Un'arancia al giorno promuove la formazione del collagene, migliora la circolazione, spazza via i radicali liberi, previene le macchie cutanee e rafforza i capillari. Insomma questo frutto così comune sulle nostre tavole è davvero prezioso per la nostra bellezza sia mangiato sia spalmato

A cura della redazione 23 Dec 2017
Bellezza di stagione: l'arancia

Nessuna estetista può ottenere i risultati che una semplice arancia ha per la nostra bellezza. Pelle, capelli e unghie approfittano appieno dell'alto contenuto di vitamina C, acido folico, potassio e luteina contenuti. La vitamina C non è solo un antiossidante ma interviene anche nella formazione del collagene, mentre la luteina mantiene l'elasticità e ripara i danni causati dal sole. I flavonoidi d'altra parte prevengono l'invecchiamento e mantengono la pelle in salute. L'acido folico è una delle vitamina del gruppo B ed è fondamentale per il buon funzionamento delle cellule, anche quelle dell'epidermide. Tanto che come l'acido ialuronico è considerato un ottimo antirughe.

Le arance contengono anche flavonoidi, come l'esperidina che migliora la salute dei capillari, sono quindi ottimi in caso di couperose, prevenendo i piccoli angiomi che arrossano il viso.

Le arance più scure come i sanguinelli o i tarocchi sono particolarmente ricchi di antociani, grandi antiossidanti e nemici giurati delle rughe. Tutte le varietà però contengono carotenoidi, i precursori della vitamina A tanto preziosi per l'abbronzatura e per la salute della pelle in generale. Tra l'altro una vasta ricerca della Harvard Medical School ha mostrato che le donne con più alti tassi di carotenoidi riducono del 15-20% la possibilità di ammalarsi di tumore al seno.

Il tutto senza ingrassare visto che 100 grammi di arancia contengono solo 34 calorie, ma quasi l'intero fabbisogno di vitamina C giornaliero. Non stupisce quindi che in cosmesi, l'estratto di arancio dolce sia ampiamente impiegato nella formulazione di creme anti age, depigmentanti e di lozioni doposole.

DBN Magazine Partner

Articoli correlati

  • Bellezza di stagione: l'arancia Contro le malattie stagionali

    Il passaggio dalla stagione invernale a quella primaverile può essere una condizione destabilizzante per l’organismo.

  • Bellezza di stagione: l'arancia Malattie stagionali addio

     

    Con la Rhodiola rosea lo stress e la stanchezza hanno vita breve. Rinforza il sistema immunitario e aumenta la resistenza agli stimoli esterni e in primavera ce ne sono davvero molti.

  • Bellezza di stagione: l'arancia Combattere i malanni di stagione

    Il passaggio dalla stagione invernale a quella primaverile può essere una condizione destabilizzante per l’organismo, che va gradualmente abituato agli sbalzi di temperatura e al passaggio dalla stagione fredda ai primi caldi. Con la primavera infatti suona la sveglia fisiologica rimettendo in moto il processo di rinnovamento cellulare di tutto l’organismo e con esso la voglia di “scrollarsi dalle spalle” il letargo e la pigrizia invernale.

Contatti

Via Taormina, 11 - 20159 Milano
Mobile: 3927293728

Resta in contatto:

Informazioni:

Copyright © NaturalMag. Tutti i dirittti sono riservati.
E' vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione della casa editrice.
Designed by Movie&Web