Piedi di fata

Siamo sinceri dopo le vacanze quelli che ci ritroviamo sono soprattutto piedi di fauno. Lasciarsi andare a ritmi e stili di vita naturale trasforma fatalmente i piedi in solette di spesso cuoio, estremamente performante se si desidera camminare a piedi nudi nel bosco, un po' meno belli però da esibire o da accarezzare

A cura della redazione 19 Sep 2017
Piedi di fata

Pur essendo contraria all'uso della pietra pomice e pur vantando i miracoli di una buona idratazione anche per la pelle dei piedi il dopo vacanza è spesso drammatico. Tutto quel camminare a piedi nudi è sicuramente salutare per la circolazione e per il benessere generale. Ma il risultato è inevitabilmente l'ispessimento della pelle. In questo caso occorre uno scrub piuttosto potente. Il sale marino ha il vantaggio di essere molto efficace e di togliere anche qualsiasi gonfiore o ristagno dei liquidi. Per la stessa ragione abbiamo deciso di inserire anche un po' di bicarbonato. Per la parte grassa invece abbiamo scelto il burro di karité, estrememente idratante, nutriente e antiossidante. Un vero trattamento benessere quindi. Da fare la sera con calma, sui piedi perfettamente puliti e ammorbiditi da un pediluvio caldo.

Come fare: versare in una tazza tre cucchiai di sale fino, e un cucchiano di bicarbonato. Aggiungere due gocce di olio essenziale di camomilla se avete i piedi irritati e desiderate rilassarvi. Preferite invece 2-3 gocce di olio essenziale di salvia se soffrite di iperidrosi, cioè avete sempre i piedi sudati. Concedetevi l'olio essenziale di rosa se avete bisogno di una coccola e di autostima per affrontare il rientro. Sciogliete 2 cucchiai di burro di keritè a bagno maria, aggiungete il sale profumato, mescolate e cominciate a massaggiare i piedi soffermandovi sulle callosità.

Routine giornaliera: uno scrub non basta però, per ritrovare morbidezza è necessario ripeterlo almeno un paio di volte la settimana per un po' di tempo. È poi necessario applicare una crema grassa tutte le sere. Perfetto è in questo caso il burro di karité che massaggiato sui piedi prima di dormire li coccolerà tutta la notte, facendovi la mattina la gradevolissima sorpresa di aver magicamente trasformato i vostri piedi.

DBN Magazine Partner

Articoli correlati

  • Piedi di fata Maschera viso all'aglio orsino

    L’aglio orsino vanta innumerevoli proprietà: depurative, antisettiche, antiasmatiche, ipotensive, diuretiche, vaso-dilatatrici, febbrifughe. Utilizzata dall’industria farmaceutica principalmente per repellenti e disinfettanti, è molto conosciuta anche in cucina e utilizzata come erba aromatica (al posto di aglio, cipolla e porro) per il suo odore pungente.

  • Piedi di fata Acqua: tra mito e realtà

    Elisir di bellezza, in grado di illuminare la pelle e di snellire il corpo, l'acqua ormai è considerata una panacea per molte imperfezioni. Ma è sempre vero? Ci siamo chiesti cosa c'è di vero in tutto questo e abbiamo fatto una piccola indagine... Ecco le nostre verità.

  • Piedi di fata Un'antica storia di colori naturali

    Conosciute e adoperate sin dalla preistoria, le piante tintorie costituiscono una riserva di coloranti naturali poco utilizzata nel ciclo produttivo industriale per via della bassa resa produttiva, ma altamente conveniente per l’impatto ambientale e per la salute. L’attuale Politica Agricola Comune (PAC) ne promuove l’utilizzo e lo sviluppo con piani di produzione multifunzionale, mirati ad evitare il sovrasfruttamento di una risorsa / prodotto in un unico comparto produttivo (ad esempio le piante officinali come mera produzione alimentare). Anche per questo motivo, la superficie di terreno agricolo convertita alle erbe officinali, soprattutto in aree ad agricoltura avanzata, è in aumento e si stima che interessi circa 70.000 ettari del territorio europeo dei quali, secondo i dati forniti dall’ultima grande ricerca IFOAM (2008), 29.054 ettari sarebbero condotti secondo le regole dell’agricoltura biologica. In Italia, le specie maggiormente coltivate sono frassino da manna, iperico, lavanda, liquirizia e menta piperita.

Contatti

Via Taormina, 11 - 20159 Milano
Mobile: 3927293728

Resta in contatto:

Informazioni:

Copyright © NaturalMag. Tutti i dirittti sono riservati.
E' vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione della casa editrice.
Designed by Movie&Web