La porta in faccia a batteri e virus

Freddo, ambienti chiusi e stress sono solo alcuni dei fattori che ci rendono vulnerabili alle infezioni che stanno circolando in questo periodo. Come fare a passare indenni? Qualche piccolo suggerimento per depurare l'ambiente e rinforzare le nostre difese.

È un dato di fatto che freddo, inquinamento ambientale e stress rallentano il nostro metabolismo e abbassano le nostre difese immunitarie, rendendoci prede di batteri e virus. Che fare allora? Bastano poche regole e semplici rimedi per alzare una barriera difensiva e chiudere le porte ai nostri nemici.

A cura della redazione 19 Dec 2017
La porta in faccia a batteri e virus

Se il freddo di questo periodo ci spinge a soggiornare in ambienti chiusi, riscaldati da termosifoni e con basso ricambio d'aria, la regola d'oro per prevenire la trasmissione delle malattie è depurare il clima intorno a noi. È sufficiente aumentare il grado di umidità dell'aria e creare un ricambio aprendo, anche se per brevi periodi, le finestre. Per umidificare e soprattutto depurare l'ambiente, suggeriamo di adoperare miscele di olii essenziali da bruciare nei tradizionali diffusori o, se non ne abbiamo a disposizione, in ciotole o sottovasi da appoggiare sopra un calorifero caldo. Due miscele con eguale potenzialità ma di profumazioni differenti possono essere preparate diluendo nell'acqua tre gocce di eucalipto, una di limone e una di lavanda o, in alternativa, tre gocce di timo, tre di salvia e tre di malva.

Se invece, abbiamo passato una giornata all'aperto e ci siamo raffreddati, allora un valido rimedio per toglierci il freddo e l'umidità "dalle ossa" è fare un bagno caldo aggiungendo nella vasca cinque gocce di olio essenziale di rosmarino e cinque di zenzero, due ottimi tonici rivitalizzanti.

Per alzare le difese immunitarie indebolite da stress e disordine alimentare, possiamo assumere Echinacea angustifolia, propoli e fermenti lattici. La tintura madre di echinacea può essere utilizzata sia per la prevenzione delle infezioni, sia per la profilassi, poiché è in grado di innalzare immediatamente le difese immunitarie. Anche il propoli ha azione stimolante sulle difese immunitarie, oltre che agire come disinfettante del cavo orale, mentre i fermenti lattici probiotici (lactobacilli e bifidobatteri), sono utili per rigenerare la flora batterica intestinale, nostra alleata contro i germi esterni.

DBN Magazine Partner

Articoli correlati

  • La porta in faccia a batteri e virus Passo dopo passo... In camminata nordica

    Camminare, attività ritenuta da molti noiosa e ripetitiva, sembra aver trovato nuovi adepti grazie all’aiuto rappresentato dai bastoncini: uno sport sano, tra beneficio fisico e contatto con la natura.

  • La porta in faccia a batteri e virus Etichetta trasparente

    Sono sempre più diffusi gli agenti chimici nell’utilizzo cosmetico per la preparazione dei prodotti. Un cosmetico biologico certificato garantisce naturalmente l’assenza di alcune sostanze, di solito presenti in etichetta nei cosiddetti prodotti convenzionali, che possono avere spesso effetti non proprio benefici sulla nostra salute. Impariamo a conoscerli poco per volta, secondo la nomenclatura INCI, standandard di riferimento per il labeling cosmetico.

  • La porta in faccia a batteri e virus L'intestino felice

    L'invecchiamento, la vita sedentaria, l'ansia, alimentazione scorretta, la fretta, la depressione, lo stress, gli effetti collaterali di alcuni farmaci e molto altro talvolta anche di più serio, possono alterare il regolare funzionamento dell'intestino. La natura ci aiuta a ritrovare la regolarità

Contatti

Via Taormina, 11 - 20159 Milano
Mobile: 3927293728

Resta in contatto:

Informazioni:

Copyright © NaturalMag. Tutti i dirittti sono riservati.
E' vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione della casa editrice.
Designed by Movie&Web